Graduatorie di istituto II FASCIA

CIRCOLARE U.S.R. CAMPANIA 29.11.19, a firma del Direttore Generale. Nell’indicare chi vada depennato o meno dalla II FASCIA, è precisato che, in presenza del “contrasto di giudicati” (ad esempio, docente con prima pronuncia negativa T.A.R. e successivo accoglimento Giudice del Lavoro) prevale il provvedimento giudiziario più recente (“sentenza emanata per ultima”). Precisazione illustrata con tanto […]

Leggi tutto

Ricostruzione carriera-Docente di Ruolo.

Passaggio personale docente “dal ruolo inferiore al ruolo superiore”, con richiesta della valutazione integrale, nel nuovo ruolo, di tutto il servizio prestato in quello precedente.È possibile ricorrere – Giudice Lavoro- contro il meccanismo della temporizzazione, in applicazione del quale il servizio prestato dal docente è riconosciuto, per intero, i primi quattro anni, per due terzi […]

Leggi tutto

Depennamento dei ricollocati in graduatoria con l’avallo delle “disposizioni ministeriali”

Molti insegnanti tecnico pratici (ITP) osservano: è lo stesso MIUR ad aver consentito gli inserimenti, in seconda fascia G.I., sulla base della semplice “pendenza giudiziaria”- senza la copertura delle pronunce “cautelari o di merito favorevoli”. Ebbene, con quale coerenza logico sistematica è disposto, ora, il depennamento di quanti, ricollocati in graduatoria, con l’avallo delle “disposizioni […]

Leggi tutto

Decreto Scuola e Concorso Straordinario Bis Secondaria

Possibile profilo discriminatorio: I docenti di ruolo, scuole statali, con servizio triennale, possono partecipare alla procedura, “anche in assenza del servizio specifico”. Per i precari, “almeno un anno (del servizio triennale) dev’essere specifico”, ai fini della partecipazione al citato concorso. Monitoreremo l’iter di approvazione finale, previsto prima del Natale.

Leggi tutto

Possibile applicazione del “Sillogismo Aristotelico”- in sede giudiziaria (Magistratura del Lavoro) – per abilitare all’insegnamento gli AFAM

Possibile applicazione del “Sillogismo Aristotelico”, in sede giudiziaria (Magistratura del Lavoro), per abilitare all’insegnamento gli AFAM. Premessa maggiore: PER ACCEDERE AL TFA Sostegno, requisito di partenza era l’abilitazione. Premessa minore: Oggi, il Diploma dell’alta formazione artistica musicale e coreutica+24 CFA è requisito di partecipazione al TFA SOSTEGNO (identificandosi, in tale ottica, con l’abilitazione, ai fini […]

Leggi tutto

Ricorso Mancata omologa Abilitazione Romania

Ai fini della definizione, nel merito, del contenzioso “ABILITATI ROMANIA-omologa titolo estero”, nella sede amministrativa, patrocinato dai legali EspositoSantonicola, si attendono ulteriori approfondimenti istruttori, in corso di svolgimento. In sostanza, la Magistratura sta analizzando: il “tipo di formazione somministrata in Romania”, nei termini della corrispondenza, totale o parziale, a quella “completa” per legittimare all’insegnamento i […]

Leggi tutto

Ogni riforma scolastica è passata, inesorabilmente, da un eccesso all’altro

Ogni guerra tra fazioni riformatrici ha generato inevitabile caos. È tempo che le pronunce giudiziarie, “come acqua” inondino le aride riforme, “come aria” generino ventate di novità, “come fuoco” riscaldino la passione di essere docenti.. Il diritto è anche questo…Momento di riflessione filosofica.. Augurandovi una serena giornata… Aldo Esposito e Ciro Santonicola

Leggi tutto

Possibile cortocircuito normativo

In base al Decreto 59/2017, articolo 22 comma 2, per gli insegnanti tecnico pratici (ITP) il nuovo requisito della laurea breve, previsto per la partecipazione ai concorsi, sarà richiesto a partire dall’anno scolastico 2024/25. Fino ad allora, per i posti d’insegnante tecnico-pratico, rimangono fermi i requisiti del DPR 19/2016 (possesso del solo diploma ITP, rientrante […]

Leggi tutto

Mancato inserimento del ricorrente nella seconda fascia delle graduatorie d’istituto

Il mancato inserimento del ricorrente nella seconda fascia delle graduatorie d’istituto non trova giustificazione, atteso che il succitato art. 1, comma 107, della L. n. 228 del 2012 è chiarissimo nell’equiparare il diploma di Conservatorio (ora AFAM) vecchio ordinamento agli attuali diplomi accademici di secondo livello. Appare, pertanto, irragionevole l’interpretazione della disposizione contenuta nel D.M. […]

Leggi tutto

CONCORSO STRAORDINARIO BIS – SCUOLA SECONDARIA – RITENUTO “PARADOSSO” CHE ILLUSTREREMO NEL RICORSO

IL SERVIZIO TRIENNALE, SVOLTO SUL SOSTEGNO SECONDARIA, “IN ASSENZA DELLA SPECIALIZZAZIONE”, SAREBBE CONSIDERATO VALIDO PER PARTECIPARE ALLA PROCEDURA RECLUTATIVA SU MATERIA….. LO STESSO SERVIZIO PLURIENNALE SUL SOSTEGNO-AUTORIZZATO DAL MIUR CON LA STIPULA DEI CONTRATTI A TERMINE, SEPPURE SENZA SPECIALIZZAZIONE- NON SAREBBE CONSIDERATO VALIDO PER PARTECIPARE AL “CONCORSO SOSTEGNO”… NESSUNA POSSIBILITÀ DI FORMALIZZARE L’ESPERIENZA DIDATTICA – […]

Leggi tutto

Possibile applicazione del “Sillogismo Aristotelico” – in sede giudiziaria (Magistratura del Lavoro) -per abilitare all’insegnamento gli ITP (docenti di laboratorio) – anche senza i 24 CFU

Premessa maggiore: PER ACCEDERE AL TFA Sostegno, requisito di partenza era l’abilitazione. Premessa minore: Oggi, il solo Diploma Tecnico Pratico (ITP), senza 24 CFU (sino al 2024/25), è requisito di partecipazione per TFA SOSTEGNO (identificandosi, in tale ottica, con l’abilitazione, ai fini della citata partecipazione alla procedura specializzante). Conclusione: In ragione di tanto, si ritiene […]

Leggi tutto

Possibile applicazione del Sillogismo Aristotelico – in sede giudiziaria – al TFA Sostegno 2020 – SCUOLA SECONDARIA

Premessa maggiore: Requisito di partenza, per accedere alla specializzazione, era l’abilitazione. Premessa minore: Oggi, laurea e 24 C.F.U si affiancano all’abilitazione (identificandosi con essa), ai fini della partecipazione al TFA SOSTEGNO. Conclusione: In ragione di tanto, si ritiene che laurea+24 CFU equivalgano all’#abilitazione Per ulteriori chiarimenti, si inoltri WhatsApp scritto al 3661828489

Leggi tutto