CONCORSO STRAORDINARIO BIS – SCUOLA SECONDARIA – RITENUTO “PARADOSSO” CHE ILLUSTREREMO NEL RICORSO

Pillole

IL SERVIZIO TRIENNALE, SVOLTO SUL SOSTEGNO SECONDARIA, “IN ASSENZA DELLA SPECIALIZZAZIONE”, SAREBBE CONSIDERATO VALIDO PER PARTECIPARE ALLA PROCEDURA RECLUTATIVA SU MATERIA…..

LO STESSO SERVIZIO PLURIENNALE SUL SOSTEGNO-AUTORIZZATO DAL MIUR CON LA STIPULA DEI CONTRATTI A TERMINE, SEPPURE SENZA SPECIALIZZAZIONE- NON SAREBBE CONSIDERATO VALIDO PER PARTECIPARE AL “CONCORSO SOSTEGNO”…

NESSUNA POSSIBILITÀ DI FORMALIZZARE L’ESPERIENZA DIDATTICA – INSEGNAMENTO SOSTEGNO- MATURATA SUL CAMPO, IN UN CONTESTO NEL QUALE GLI INSEGNANTI SOSTEGNO, “CON ESPERIENZA”, SERVIREBBERO COME IL PANE AL SISTEMA SCUOLA?

PER SAPERNE DI PIÙ, SI CLICCHI SOTTO:

https://scuolalex.it/ricorso-santonicola-nuovo-concorso-straordinario-scuola-secondaria/