GPS ELENCHI AGGIUNTIVI PRIMA FASCIA

L'Avvocato Risponde

I docenti che acquisiranno il titolo di abilitazione, entro il 1° luglio 2021, potranno richiedere l’inserimento in “elenchi aggiuntivi alle GPS di prima fascia“. 

Di conseguenza, sarà possibile ricorrere, laddove in possesso dei 24 crediti formativi e/o dei tre anni di servizio nella scuola secondaria statale, anche nei mesi a venire.

Quesito/Consulenza informativa.

Gentile Avvocato, scaduti i termini (06 Agosto 2020) per domandare l’inserimento nella I Fascia GPS, essendo ravvicinate le pubblicazioni dei calendari delle convocazioni, come potrei spendere l’eventuale abilitazione, se avviassi un ricorso e lo stesso fosse accolto nei prossimi mesi?

Studio legale EspositoSantonicola

Gentile docente, l’eventuale ordine giudiziario d’inserimento in I Fascia GPS, in qualunque momento venga reso, è immediatamente esecutivo. 

Tra l’altro, l’abilitazione, laddove riconosciuta in seguito, è titolo di precedenza assoluta, ai fini dell’attribuzione delle supplenze da seconda fascia GPS, per gli insegnanti che vi sono inseriti. 

E ancora, ai sensi dell’art. 10 comma 1 Ordinanza Ministeriale 60/2020, coloro che acquisiranno il titolo di abilitazione entro il 1° luglio 2021, potranno richiedere l’inserimento negli “elenchi aggiuntivi alle GPS di prima fascia”, cui si attinge in via prioritaria rispetto alla seconda fascia. 

Per accedere alle istruzioni operative del “RICORSO LAUREA/DIPLOMA+24 CREDITI X ABILITAZIONE- INSERIMENTO I FASCIA GPS E II FASCIA G.I. (Giudice del lavoro)”, si clicchi sotto:

https://scuolalex.it/ricorso-santonicola-laurea-diploma24-c-f-u-abilitazione-allinsegnamento/

Segue link per avviare il “RICORSO COLLETTIVO ABILITAZIONE 180X3 (SECONDARIA), ALLA LUCE DELLA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO (SEDE GIUDIZIARIA AMMINISTRATIVA)”:

https://scuolalex.it/nuovo-ricorso-amministrativo-abilitazione-180×3-alla-luce-della-sentenza-del-consiglio-di-stato/

Per i docenti “con reiterato servizio statale nella scuola secondaria”, che volessero agire individualmente, al fine di domandare il riconoscimento dell’abilitazione, si propone il sottostante ricorso (Giudice del lavoro):

https://scuolalex.it/nuovo-ricorso-individuale-abilitazione-180×3-giudice-del-lavoro-alla-luce-della-sentenza-del-consiglio-di-stato/

Per altri chiarimenti, s’inoltri unico WhatsApp scritto– dal 25 agosto 2020 (no messaggi spezzettati in più momenti, altrimenti il sistema vi colloca in coda), o vocale di 1 minuto, al numero 366 18 28 489 (no telefonate).