ACCOGLIMENTO GIUDICE DEL LAVORO DI TERMINI IMERESE RICORSO URGENTE AFAM 21 AGOSTO 2019

Docenti comparto AFAM Vittorie

COMPARTO AFAM-ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO 2019”. 

NUOVO ACCOGLIMENTO, INNANZI AL GIUDICE DEL LAVORO DI TERMINI IMERESE, IN DATA 21 AGOSTO 2019, DEL RICORSO URGENTE (NELLE FORME DELL’ART. 700 C.P.C.).

SANCITO IL DIRITTO ALL’INSERIMENTO, NELLA SECONDA FASCIA DELLE GRADUATORIE DI ISTITUTO, PER SEI DIPLOMATI A.F.A.M. CONSERVATORIO ED UN DIPLOMATO PRESSO L’ACCADEMIA DELLE BELLE ARTI.

Gentili A.F.A.M.

Si rende noto che con ricorso, nelle forme dell’art. 700 c.p.c, depositato il 17.06.2019, innanzi alla Magistratura del lavoro di Termini Imerese, tre pianisti, tre clarinettisti ed un diplomato in arti visive (scultura) presso l’Accademia delle Belle Arti, richiedevano al Giudice designato, dott.ssa  Laura di Bernardi:

  • Di riconoscere il valore formativo/abilitante del diploma accademico A.F.A.M. posseduto;
  • Di ordinare, all’Amministrazione resistente, l’immediato inserimento nelle Graduatorie d’istituto, in seconda fascia, per tutti gli insegnamenti musicali interessati.

La causa, patrocinata dai legali ALDO ESPOSITO E CIRO SANTONICOLA, è stata decisa, con ordinanza, resa pubblica in data 21.08.2019.

Per il Tribunale siciliano, il ricorso merita di essere accolto (si riportano gli estratti della pronuncia, ritenuti essenziali):

“Riguardo, poi, al profilo del fumus boni iuris, si ritiene che il ricorso sia fondato…. Posto che i commi 107 e 107 bis dell’articolo 1 legge 228/12 equiparano espressamente i diplomi finali, rilasciati entro il 31 dicembre 2017 dalle istituzioni di cui al comma 102 del medesimo articolo ed al termine dei percorsi formativi del previgente ordinamento – congiuntamente al diploma di scuola secondaria superiore – ai diplomi accademici di secondo livello, ne consegue logicamente che il possesso di un diploma Afam vecchio ordinamento – congiuntamente al diploma di maturità – costituisce titolo legittimante l’iscrizione nella seconda fascia delle graduatorie di istituto”.

“Per quanto, poi, riguarda il periculum in mora (l’urgenza)….. si ritiene che, nel caso di specie, possa dirsi sussistente il requisito….. in quanto l’esclusione dalle graduatorie di seconda fascia priverebbe i ricorrenti della possibilità di ottenere supplenze, di durata annuale, per l’anno scolastico 2019/20 ed il ricorso alla tutela, ex articolo 700 c.p.c., si rivela necessario, in considerazione del fatto che le convocazioni, previste per l’assegnazione degli incarichi di supplenza, sono ordinariamente fissate all’inizio di settembre di ciascun anno scolastico. Venendo, in particolare rilievo, nella fattispecie in questione, non tanto la possibilità di perdita della retribuzione, conseguente all’eventuale attività di supplenza, quanto piuttosto il rischio, per i predetti ricorrenti, di non essere utilmente collocati in graduatoria……. con conseguente pregiudizio della professionalità acquisita e da acquisire, non ristorabile per equivalente”.

“P.Q.M. il Giudice, in accoglimento del ricorso ex articolo 700 c.p.c…. Accetta e dichiara il diritto di……ad essere inseriti nella seconda fascia delle graduatorie di istituto, per le rispettive classi di concorso musicali e, per l’effetto, condanna il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e l’Ufficio Scolastico Regionale…. ad inserire i predetti ricorrenti nelle suddette graduatorie…”.

Si rammenta come sia possibile, anche alla luce dei recenti accoglimenti giudiziari, per i docenti del comparto A.F.A.M.(Conservatorio, Belle Arti, Accademia della Danza) aderire al “RICORSO SANTONICOLA ABILITAZIONE A.F.A.M., GIUDICE DEL LAVORO, PER INSERIMENTO IN SECONDA FASCIA GRADUATORIE DI ISTITUTO”, cliccando sul sottostante link:

https://scuolalex.it/ricorso-afam-con-nuova-strategia-processuale/

A tutela dei ricorrenti A.F.AM. Giudice del lavoro che, a differenza dei neo vincitori, si siano imbattuti in pronunciamenti giudiziari non favorevoli, è attivo il nuovo RICORSO SANTONICOLA “DIPLOMA+ 24 CFU PER ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO”, rivolto ai diplomati A.F.A.M. (Conservatorio/Belle Arti/Accademia della Danza), con servizio o senza, in possesso dei 24 C.F.U. nelle discipline antropo-psico-pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche, in riferimento al quale, parimenti, sussistono recenti accoglimenti giudiziari. 

Seguono le istruzioni operative:

https://scuolalex.it/ricorso-santonicola-laurea-diploma24-c-f-u-abilitazione-allinsegnamento/

PER INFO DI OGNI TIPO, SI INOLTRI WHATSAPP SCRITTO AL NUMERO 3661828489 (NO TELEFONATE). RISPONDERÀ DIRETTAMENTE IL LEGALE, IN MEDIA ENTRO 7 GIORNI  DALL’INVIO DEL QUESITO.

IN ALTERNATIVA, È POSSIBILE CONTATTARE IL NUMERO FISSO 08119189944, A PARTIRE DAL 01 SETTEMBRE 2019.