RICORSO “STABILIZZAZIONE DOCENTI PRECARI, GRADUATORIE DI ISTITUTO, CON SERVIZIO ALMENO TRIENNALE SU POSTI SENZA TITOLARE”

L'Avvocato Risponde

POSSIBILE INTRAPRENDERE L’AZIONE GIUDIZIARIA, DINANZI ALLA MAGISTRATURA DEL LAVORO, ANCHE IN ASSENZA DEL RISCONTRO ALLE RICHIESTE DI ACCESSO ATTI, OVVERO IN CASO DI RISPOSTA INSODDISFACENTE.

Gentile Avvocato,

Sono un docente precario della scuola secondaria, inserito nella terza fascia delle graduatorie di istituto e con quattro contratti al 30.06. su incarichi “privi di titolare“.

Al fine di documentare la natura vacante dei posti ricoperti, ho inoltrato l’istanza di accesso atti predisposta dal suo studio legale.

Sebbene talune istituzioni scolastiche (dove ho lavorato) abbiano attestato, senza alcuna difficoltà, la natura vacante dei posti, altre si sono mostrate reticenti e temo che mai mi riscontreranno….

Sono, ad ogni modo, certo che tutti i contratti siano stati sottoscritti in assenza di colleghi da sostituire.

Posso ugualmente procedere con il ricorso? Non vorrei perdere questa preziosa opportunità…

Avv. Aldo Esposito.

Gentile docente,

Sulla base di quanto rappresentato, confermo la possibilità di procedere con il ricorso stabilizzazione precari G.I. al cospetto della Magistratura del Lavoro.

Allegheremo in giudizio le domande di accesso atti, recanti attestazione di avvenuta ricezione, inoltrate alle singole scuole e rimaste prive di riscontro.

Sul punto precisiamo come lo stesso Giudicante, in corso di causa, potrebbe disporre (a seguito di eventuale sollecito da parte nostra) l’acquisizione dell’informazione in merito alla natura vacante del posto ricoperto.

Argomenteremo, inoltre, sui profili di responsabilità del M.I.U.R. per aver consentito la reiterata stipula di contratti a termine, su posti vacanti, in assenza di ragioni oggettive e giustificative dell’insostenibile precariato al quale è stato sottoposto ed in mancanza del piano straordinario di reclutamento, destinato ad altri colleghi.

Domanderemo, pertanto, la sottoscrizione di un nuovo contratto a tempo indeterminato, la corresponsione delle mensilità estive, il pagamento di tutte le differenze retributive non liquidate, in ragione di uno stipendio mai aumentato durante il pre-ruolo.

Per gli insegnanti precari delle graduatorie di istituto che volessero visionare  info sul “RICORSO GDL STABILIZZAZIONE DOCENTI PRECARI-GRADUATORIE DI ISTITUTO CON ALMENO TRE ANNI DI SERVIZIO STATALE SU POSTO VACANTE-”, è possibile cliccare sotto:

https://scuolalex.it/ricorso-stabilizzazione-docenti-precari-graduatorie-di-istituto-con-almeno-3-anni-di-servizio-statale-su-posto-vacante/