TUTELE LEGALI PER L’ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO FINALIZZATE AGLI INSERIMENTI IN PRIMA FASCIA GPS

L'Avvocato Risponde

NELL’ ATTESA DEGLI SVILUPPI POLITICI – IN MERITO ALLA DEFINIZIONE DELLE “PROCEDURE ABILITANTI” – RESTANO SEMPRE ATTIVE LE VERTENZE PER ABILITARE I DOCENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA.

CHIUSA “LA FASE DELL’URGENZA”, I RICORSI PROCEDERANNO, PER LE NUOVE ADESIONI, NELLE MODALITÀ ORDINARIE.

Quesito/Consulenza informativa.

Gentili Avvocati, 

Sono un docente precario, con più di tre anni di servizio statale nella scuola secondaria ed in possesso dei 24 crediti formativi.

Considerato che, nei prossimi giorni, saranno chiusi i termini per accedere agli elenchi aggiuntivi prima fascia GPS – per quanti si abiliteranno entro il 31 luglio 2021 – posso comunque procedere, con specifico ricorso, per l’abilitazione, anche in un momento successivo?

Studio Legale Esposito Santonicola

Gentile docente,

Confermo la possibilità.

Con la predisposizione degli “elenchi aggiuntivi annuali” alla prima fascia GPS – previsti per i neo abilitati/specializzati entro il 31 luglio 2021 – che hanno, di fatto, sostituito le vecchie “finestre semestrali, collegate alle graduatorie d’istituto”, non si è esaurita la possibilità di intraprendere un mirato ricorso, innanzi al competente Magistrato del lavoro, per domandare il riconoscimento dell’abilitazione/specializzazione all’insegnamento, anche spendibile nell’ottica del nuovo aggiornamento delle Graduatorie Provinciali per le Supplenze (terminato il biennio 2020/22).

Le tutele legali procederanno, infatti, nelle forme ordinarie – con ricorso al Giudice del lavoro, ex articolo 414 codice di procedura civile – per valorizzare, ai fini abilitativi:

A) Il possesso congiunto del titolo accademico (laurea o diploma) e dei 24 crediti formativi;

B) Il reiterato servizio (statale e non) nella scuola secondaria, almeno triennale;

C) L’avvenuto superamento del concorso straordinario scuola secondaria 2020 (in ragione del conseguimento, nella prova selettiva scritta, di un punteggio pari ad almeno 56/80).

Per accedere alle istruzioni operative dei “NUOVI RICORSI AL GIUDICE DEL LAVORO PER ABILITAZIONE/SPECIALIZZAZIONE ALL’INSEGNAMENTO, si faccia riferimento ai pulsanti collocati, in home page, sul sito scuolalex.it

Si rappresenta, infine, che – al di là delle istruzioni e delle proposte di tutela legale, indicate sul sito scuolalex.it – è sempre possibile concordare specifiche iniziative giudiziarie.

Per sottoporre la casistica ai legali Aldo Esposito e Ciro Santonicola, si inoltri whatsapp scritto o breve audio al 366 18 28 489 (no telefonate). Tale servizio sarà attivo fino al 5 agosto 2021, per poi riprendere la piena funzionalità dal 26 agosto 2021.