RICOSTRUZIONE DI CARRIERA E VALUTAZIONE DEL SERVIZIO PRE-RUOLO SVOLTO NELLE SCUOLE PARITARIE

L'Avvocato Risponde

IL DOCENTE A TEMPO INDETERMINATO POTRÀ DOMANDARE, IN SEDE GIUDIZIARIA, LA RETTIFICA DEL DECRETO DI RICOSTRUZIONE CARRIERA, LADDOVE NON ABBIA VALUTATO, AI FINI GIURIDICI ED ECONOMICI, IL PREGRESSO SERVIZIO PRE-RUOLO PARITARIO.

Quesito/Consulenza informativa.

Gentile avvocato, sono un docente a tempo indeterminato della scuola secondaria (secondo grado), immesso in ruolo attraverso il piano assunzionale previsto dalla legge n. 107 del 2015. Ho svolto ben otto anni di servizio pre-ruolo, alle dipendenze delle scuole paritarie, con le stesse mansioni dei colleghi statali; eppure, la Dirigenza Scolastica, stilato il Decreto di Ricostruzione carriera, ha omesso ogni valutazione in merito a tali periodi d’insegnamento.

È possibile che “il consistente servizio paritario”, valutato, in graduatoria, nella stessa misura prevista per quello statale, non possa computarsi ai fini di un corretto inquadramento stipendiale? 

Posso impugnare, con ricorso, il Decreto di Ricostruzione della carriera, domandandone la riformulazione? 

Studio legale Esposito/Santonicola 

Gentile docente,

Si conferma il possibile “RICORSO, AL GIUDICE CIVILE (SEZIONE LAVORO), PER IL CONTEGGIO/RICALCOLO, AI FINI DELLA RICOSTRUZIONE DI CARRIERA, DEL SERVIZIO PRE-RUOLO PARITARIO”.

La stessa Ragioneria Generale dello Stato, con nota 0069064 del 04 Agosto 2010, ha riconosciuto che la legge 62/2000…nulla ha modificato in materia di riconoscimento dei servizi pre-ruolo svolti….. nelle predette istituzioni non statali paritarie, che, pertanto, continuano ad essere valutabili, ai fini sia giuridici che economici, nella misura indicata dall’art. 485 del D. Lgs. 16.04.1994, n. 297…

Si sottolinea, ancora, che le disposizioni contenute nell’art. 1 bis del D.L. 05 Dicembre 2005, n. 250, nello statuire come la frequenza delle scuole paritarie costituisca assolvimento del diritto-dovere all’istruzione ed alla formazione, pongono sullo stesso piano il tipo d’insegnamento, ivi espletato, con quello previsto presso le scuole statali.

Per tali ragioni, come recentemente affermato dal Giudice del Lavoro di Taranto, dott.ssa Elvira Palma, “deve allora concludersi per il diritto dell’odierna ricorrente….a vedersi riconoscere, ai fini della ricostruzione di carriera, il punteggio relativo al servizio prestato nella scuola paritaria ……e va ordinato alle Amministrazioni competenti di valutare, ai fini giuridici ed economici della carriera, il servizio d’insegnamento pre-ruolo svolto, nella stessa misura in cui è valutato quello statale”.

PER ULTERIORI CHIARIMENTI/PREVENTIVI SUL “RICORSO GDL PER IL CONTEGGIO/RICALCOLO, AI FINI DELLA RICOSTRUZIONE DI CARRIERA, DEL SERVIZIO PRE RUOLO PARITARIO-DOCENTI A TEMPO INDETERMINATO”, SI INOLTRI WHATSAPP SCRITTO AL NUMERO 3661828489 (NO TELEFONATE). 

RISPONDERÀ DIRETTAMENTE IL LEGALE, IN MEDIA ENTRO SETTE GIORNI DALL’INVIO DEL QUESITO.