RICORSO INDIVIDUALE E URGENTE “TRE ANNI SUL SOSTEGNO SPECIALIZZANTI” – AL GIUDICE DEL LAVORO

AZIONE GIUDIZIARIA PER L’INSERIMENTO IN “I FASCIA G.P.S. SOSTEGNO” – PRIMA DEL PROSSIMO AGGIORNAMENTO DELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE – A BENEFICIO DEI DOCENTI STATALI DI OGNI ORDINE E GRADO, CON ALMENO 3 ANNI DI SERVIZIO SUL SOSTEGNO, ANCHE NON CONSECUTIVI (180 GIORNI PER 3 ANNUALITA’).

ADESIONI ATTIVE

IN PARTICOLARE, POSSONO PARTECIPARE:

-I DOCENTI PRECARI O DI RUOLO (INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I E II GRADO), CON UN SERVIZIO DI 180 GIORNI (OVVERO SERVIZIO ININTERROTTO DAL 01 FEBBRAIO FINO AL TERMINE DELLE LEZIONI/OPERAZIONI DI SCRUTINIO FINALE) PER 3 ANNUALITA’ “SUL SOSTEGNO SENZA SPECIALIZZAZIONE”, MATURATI PRESSO LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE STATALI.

COSA SI DOMANDA AL GIUDICANTE?

DI ACCERTARE CHE:

 L’ESPERIENZA DIDATTICA SUL SOSTEGNO È SPECIALIZZANTE;

  • IL TITOLO SPECIALIZZANTE ALL’INSEGNAMENTO È COSTITUITO DALL’AVERE SVOLTO ATTIVITÀ DIDATTICA, PRESSO LE SCUOLE STATALI, PER ALMENO TRE ANNI E DAL POSSESSO DEI TITOLI ACCADEMICI DI ACCESSO ALL’INSEGNAMENTO, CON CONSEGUENTE ORDINE, AL MINISTERO CONVENUTO, DI VALUTARE TALI TITOLI AI FINI DELL’INSERIMENTO NELLA “PRIMA FASCIA G.P.S. SOSTEGNO”, GRADUATORIE SCOLASTICHE PROVINCIALI “RISERVATE AGLI SPECIALIZZATI”.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE AL RICORSO

ESSERE DOCENTI DI OGNI ORDINE E GRADO (PRECARI O DI RUOLO),

  • CON ALMENO 3 CONTRATTI AL 30/06 O AL 31/08,IN SCUOLA STATALE “PER POSTO SOSTEGNO”; 
  • CON ALMENO 180 GG. DI SERVIZIO PER TRE ANNI SCOLASTICI (ANCHE NON CONTINUATIVI), IN SCUOLA STATALE “PER POSTO SOSTEGNO”;
  • CON SERVIZIO ININTERROTTO DAL 01 FEBBRAIO FINO AL TERMINE DELLE LEZIONI O DELLE OPERAZIONI DI SCRUTINIO FINALE, PER TRE ANNI SCOLASTICI, IN SCUOLA STATALE “PER POSTO SOSTEGNO”.

N.B.

-LE CARATTERISTICHE SU DESCRITTE POSSONO ESSERE PRESENTI ANCHE IN MODALITA’ MISTA (ES. 2 CONTRATTI CON 180 GG. ED UN CONTRATTO AL 30.06).

-SI PRECISA CHE, AI FINI DELLA PROCEDIBILITÀ DEL RICORSO, IL SERVIZIO TRIENNALE SUL SOSTEGNO POTRÀ ESSERE STATO SVOLTO ANCHE SU GRADI DI ISTRUZIONE DIFFERENTI.

-NON SARA’ POSSIBILE CUMULARE, AI FINI DEL RAGGIUNGIMENTO DELLE TRE ANNUALITÀ, IL SERVIZIO SULLA MATERIA E QUELLO SUL SOSTEGNO.

PERCHÉ SI RICORRE INDIVIDUALMENTE?

AL FINE DI ESALTARE GLI “ELEMENTI CURRICULARI” DEL SINGOLO INSEGNANTE/MAESTRO, NELL’INTENTO DI EVITARE POSSIBILI CALDERONI GIUDIZIARI E, IN ULTIMO, PER LA CONSIDERAZIONE CHE LA “SENTENZA IPERURANICA, RESA DAL TRIBUNALE DEL LAVORO DI NAPOLI – IN VIRTU’ DELLA QUALE “IL TITOLO SPECIALIZZANTE ALL’INSEGNAMENTO È COSTITUITO DALL’AVERE SVOLTO ATTIVITÀ DIDATTICA, PRESSO LE SCUOLE STATALI, PER OLTRE TRE ANNI – È FIGLIA DI UN RICORSO INDIVIDUALE.

SULLA BASE DI QUALE CRITERIO SARA’ ASSEGNATO IL GIUDICE DEL LAVORO TERRITORIALMENTE COMPETENTE?

CI SI RIVOLGERÀ ALLA MAGISTRATURA DEL TERRITORIO DOVE IL RICORRENTE HA STIPULATO L’ULTIMO CONTRATTO DI SERVIZIO STATALE, IN APPLICAZIONE DELL’ART. 413 V COMMA C.P.C.

OBIETTIVO FINALE: FAR ACCERTARE E DICHIARARE, PRIMA DEL PROSSIMO AGGIORNAMENTO DELLE G.P.S., CHE IL DOCENTE – REITERATAMENTE UTILIZZATO SUL SOSTEGNO “SENZA SPECIALIZZAZIONE” – DISPONE DI UN TITOLO SPECIALIZZANTE ALL’INSEGNAMENTO, COSTITUITO DALL’AVERE SVOLTO ATTIVITÀ DIDATTICA, PRESSO LE SCUOLE STATALI, PER ALMENO TRE ANNI, CON RICHIAMO ALLA NORMATIVA EUROPEA SUL PUNTO, ORDINANDOSI AL MINISTERO DI DISPORRE L’INSERIMENTO DELL’INTERESSATO NELLA “PRIMA FASCIA G.P.S. SOSTEGNO”.

RITENUTO FONDAMENTO DEL RICORSO

L’AVERE SVOLTO ATTIVITÀ DIDATTICA PRESSO LE SCUOLE STATALI PER OLTRE TRE ANNI, È CONSIDERATO TITOLO EQUIPARABILE ALL’ABILITAZIONE, SECONDO I PRINCIPI ENUNCIATI NELLA SENTENZA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA DELL’UNIONE EUROPEA DEL 26 NOVEMBRE 2014, NELLE CAUSE RIUNITE C-22/13, DA C-61/13 A C-63/13 E C-418/13 (CD. SENTENZA MASCOLO) …DEL RESTO, UN’IDENTICA EQUIPARAZIONE TRA LO SVOLGIMENTO DI ALMENO TRE ANNUALITÀ DI SERVIZIO ED IL TITOLO ABILITATIVO È CONTENUTA NELL’ART. 1, QUINTO COMMA, LETT. A) DEL DECRETO-LEGGE 29 OTTOBRE 2019, N. 126, CONVERTITO CON LEGGE 20 DICEMBRE 2019, N. 159, AI FINI DELL’INDIZIONE DI UNA PROCEDURA STRAORDINARIA FINALIZZATA ALLA STABILIZZAZIONE…STANTE LA MANCATA ATTIVAZIONE DA PARTE DEL MIUR DI PERCORSI DI ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO… L’IMPOSSIBILITÀ OGGETTIVA DI ACQUISIRE TITOLI ABILITANTI HA QUALE UNICO EFFETTO QUELLO DI INTERPRETARE, IN UN’OTTICA COSTITUZIONALMENTE ORIENTATA…SUSSISTE UN’EQUIVALENZA SEMANTICA TRA IL TERMINE “ABILITAZIONE” E IL TERMINE IDONEITÀIL POSSESSO O MENO DELL’ABILITAZIONE È DIPESO DA CIRCOSTANZE NON LEGATE AL MERITO, MA SOLTANTO CASUALI, DALL’ESSERSI TROVATI O MENO NELLA CONDIZIONE DI POTER PARTECIPARE AD UNO DEI PERCORSI ABILITANTI ORDINARI…

 PAROLE TRASFUSE NELLA RECENTISSIMA SENTENZA DEL GIUDICANTE PARTENOPEO, CHE HA EQUIPARATO L’ESPERIENZA SUL SOSTEGNO ALLA DIRETTA SPECIALIZZAZIONE, CONDIVIDENDO, TRA L’ALTRO, QUANTO IL CONSIGLIO DI STATO AVEVA SANCITO CON LA SENTENZA DEL 30/06/2020 (RICORSO N. 738/2020).

COSTI DELL’AZIONE:

L’IMPORTO OMNICOMPRENSIVO, PER TUTTO IL PRIMO GRADO DI GIUDIZIO, AMMONTA AD EURO 1000,00 (mille).

PER COLORO IL CUI REDDITO FAMILIARE LORDO, RIFERITO ALL’ANNO 2020, “FAMIGLIA ANAGRAFICA”, DOVESSE RAGGIUNGERE LA SOMMA DI EURO 35.240,04, ALL’ONORARIO ANDRÀ AGGIUNTO IL VALORE DEL CONTRIBUTO UNIFICATO PARI AD EURO 259,00.

IN SOSTANZA:

– COLORO CHE NON RAGGIUNGERANNO LA SOGLIA DEI 35.240,04 EURO LORDI FAMILIARI (ANNO 2020) CORRISPONDERANNO, PER IL RICORSO INDIVIDUALE 180 PER 3 SOSTEGNO GDL, LA SOMMA DI EURO 1000,00;

– DIVERSAMENTE, COLORO CHE RAGGIUNGERANNO LA CITATA SOGLIA, CORRISPONDERANNO EURO 1000,00 + EURO 259,00 (ACQUISTO CONTRIBUTO UNIFICATO CHE IL LEGALE VERSERÀ AL TRIBUNALE COMPETENTE CON PAGAMENTO F.24), PER UN TOTALE DI EURO 1259,00.

DI SEGUITO GLI ALLEGATI FUNZIONALI AL RICORSO​:

  1. PROCURA ALLE LITI, DEBITAMENTE COMPILATA IN OGNI PARTE, DATATA E FIRMATA;
  2. EVENTUALE DICHIARAZIONE DI ESENZIONE DAL VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO UNIFICATO (CHE NON DEVE COMPILARE CHI NON SIA ESENTE);
  3. MODULO AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DATI, PRIVACY;
  4. AUTOCERTIFICAZIONE IN MERITO ALLA CONDIZIONE SOGGETTIVA DEL RICORRENTE;
  5. DIFFIDA (CUSTODIRE COPIA DELLA MISSIVA D’INVIO E DELLA RICEVUTA DI RITORNO O ATTESTAZIONE DI CONSEGNA PEC), APPOSITAMENTE PREDISPOSTA, DA INOLTRARE (A MEZZO P.E.C. O RACCOMANDATA CON RICEVUTA DI RITORNO) AL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE E ALL’AMBITO TERRITORIALE PROVINCIALE, PRESCELTO AI FINI DELL’INSERIMENTO, PER DOMANDARE STRATEGICAMENTE – IN VISTA DEL GIUDIZIO – LA COLLOCAZIONE NELLE G.P.S. I FASCIA SOSTEGNO.B. LE RICEVUTE DI RITORNO (O DI AVVENUTA CONSEGNA) DELLA DIFFIDA POTRANNO ESSERE INVIATE, AI LEGALI, ANCHE IN UN SECONDO MOMENTO, CON EMAIL, ALL’INDIRIZZO SEGRETERIASANTONICOLA@SCUOLALEX.COM, OGGETTO: NOME, COGNOME, DIFFIDA 180X3 SOSTEGNO (CONTENENTE IL DOCUMENTO IN ALLEGATO PDF);
  6. TABELLA RIEPILOGATIVA DEI SERVIZI STATALI PRESTATI SUL SOSTEGNO;
  7. COPIA DEI TITOLI DI STUDIO (LAUREA/DIPLOMA O PERCORSI EQUIPOLLENTI/EQUIPARATI) IDONEI PER L’INSERIMENTO NELLE G.P.S. + EVENTUALE CERTIFICAZIONE ATTESTANTE IL CONSEGUIMENTO DEI 24 C.F.U./C.F.A. (PER I DOCENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA);
  8. COPIA DI TUTTI I CONTRATTI (O CERTIFICATI DI SERVIZIO), ESCLUSIVAMENTE ALLE DIPENDENZE DELLE SCUOLE STATALI, CON I QUALI IL DOCENTE HA PRESTATO SERVIZIO “SUL SOSTEGNO”, PER ALMENO 180 GIORNI (O SERVIZIO ININTERROTTO DAL 01 FEBBRAIO FINO AL TERMINE DELLE LEZIONI O DELLE OPERAZIONI DI SCRUTINIO FINALE);
  9. COPIA ULTIMO CONTRATTO STATALE (RIFERITO, IN SOSTANZA, ALL’ULTIMA O ATTUALE DOCENZA STATALE, ANCHE SE NON SI TRATTA DI INSEGNAMENTO SUL SOSTEGNO, FINALIZZATA ALL’INDIVIDUAZIONE DEL GIUDICE TERRITORIALMENTE COMPETENTE);
  10. COPIA DELLA G.P.S. SOSTEGNO DI ATTUALE INSERIMENTO;
  11. COPIA DEL DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO E DEL CODICE FISCALE;
  12. COPIA DEL BONIFICO DI EURO 1000,00 O 1259,00 ALLE COORDINATE SOTTO INDICATE.

LA CITATA DOCUMENTAZIONE, DEBITAMENTE COMPILATA, ANDRÀ PRIMA ALLEGATA, IN FORMATO P.D.F., ALL’INDIRIZZO E-MAIL: SEGRETERIASANTONICOLA@SCUOLALEX.COM, OGGETTO: RICORSO SPECIALIZZAZIONE 180 X 3, SUCCESSIVAMENTE SPEDITA, IN UN PLICO SIGILLATO, CON RACCOMANDATA POSTALE (CON RICEVUTA DI RITORNO) AL SEGUENTE INDIRIZZO: AVVOCATI SANTONICOLA ESPOSITO, VIA AMATO 7 – 80053 – CASTELLAMMARE DI STABIA (NA).

SULLA PARTE ESTERNA DEL PLICO SARÀ UTILE SCRIVERE “RICORSO INDIVIDUALE SPECIALIZZAZIONE 180X3”.

NB: L’ADESIONE AL RICORSO NON COMPORTA L’OBBLIGO DI ISCRIZIONE A NESSUNA ASSOCIAZIONE/SINDACATO;

  • QUESTO STUDIO DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ, IN MERITO ALL’EVENTUALE MANCATO INSERIMENTO NEL RICORSO, QUALORA LA DOCUMENTAZIONE NON DOVESSE GIUNGERE, VIA E-MAIL E IN PLICO CARTACEO, O NEL CASO IN CUI NON SIANO RISPETTATE LE PROCEDURE PREVISTE NELLA PRESENTE INFORMATIVA, RISERVANDOSI L’ACCETTAZIONE DEI VOSTRI MANDATI.

ESTREMI PER IL PAGAMENTO:

INTESTAZIONE: AVV. CIRO SANTONICOLA

IBAN: IT10V0306940213100000002662

IMPORTO: EURO 1000,00 (O EURO 1259,00, IN CASO DI NECESSARIO VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO UNIFICATO, TASSA SUL RICORSO).

CAUSALE: 180X3 SOSTEGNO, NOME, COGNOME, C.F.

NELLA CAUSALE DEL BONIFICO INDICARE, POSSIBILMENTE, IL NOME DEL RICORRENTE (NON DI PERSONA DELEGATA PER IL PAGAMENTO).

Queste istruzioni operative ed i moduli da utilizzare sono riportati nel file allegato.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è download-150x150.jpg