RICORSO DOCENTI ITP “COPERTI DA CAUTELARE”, SENZA LA SENTENZA NEGATIVA, UGUALMENTE DEPENNATI DALLA SECONDA FASCIA

L'Avvocato Risponde

Gentile avvocato, nonostante l’ordinanza cautelare favorevole (ricorso ITP per la seconda fascia G.I.), senza la sentenza negativa, mi hanno depennato dalla graduatoria d’istituto seconda fascia perché la causa è stata cancellata dal ruolo.

E’ legittimo tale comportamento? Vorrei fare ricorso.

Avv. Ciro Santonicola.

Non riteniamo legittimo tale comportamento per due ragioni:

 

  • In primo luogo la cautelare, in precedenza concessa, mantiene i suoi effetti;
  • Inoltre la circolare Miur n. 37856 del 28/08/2018, che fornisce indicazioni in merito alle supplenze a.s. 2018/19, ha chiarito quali categorie di docenti vadano coinvolte nel depennamento. Nello specifico:
    • gli ITP, precedentemente inseriti nella II fascia G.I. in base alla presentazione del ricorso al TAR o ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, in assenza di provvedimenti giurisdizionali sfavorevoli all’Amministrazione;
    • gli ITP la cui posizione è stata oggetto di sentenza TAR o del Consiglio di Stato favorevole all’Amministrazione;
    • gli ITP eventualmente inseriti in relazione alle sole diffide o altre comunicazioni, in assenza di provvedimento giurisdizionale.

 

 

 

 

 

La sua condizione soggettiva (fruitore di pronuncia cautelare sfavorevole all’amministrazione e successiva cancellazione dal ruolo) non rientra tra i casi di depennamento di cui alla Circolare M.I.U.R., ragion per cui un’eventuale esclusione sarebbe oggetto di possibile contenzioso in sede amministrativa.

Si rende noto ulteriore link informativo:

https://scuolalex.it/docenti-itp-in-seconda-fascia-g-i-con-cautelare-favorevole-e-giudizio-in-stand-by-nellattesa-del-merito-non-possono-essere-depennati/

E’ possibile, infine, richiedere un preventivo per il “RICORSO ITP TAR AVVERSO DEPENNAMENTO II FASCIA G.I”., inoltrando un’e-mail all’indirizzo scuolainmovimento82@gmail.com, avente ad oggetto RICHIESTA PREVENTIVO ITP DEPENNATO e trascrivendo nel testo: “ITP CON CAUTELARE ACCOLTA, CAUSA CANCELLATA DAL RUOLO SENZA SENTENZA NEGATIVA NOME, COGNOME”.