RICORSO “RECUPERO RUOLO DEL DOCENTE”-ASSUNTO O INSERITO IN GRADUATORIA CON RISERVA-PER AVVENUTO SUPERAMENTO DELLE PROVE CONCORSUALI

L'Avvocato Risponde

È POSSIBILE TUTELARSI, INNANZI AL GIUDICE DEL LAVORO, NELL’IPOTESI DI LICENZIAMENTO O DEPENNAMENTO DALLE GRADUATORIE DI MERITO CONCORSUALI.

Quesito/Consulenza informativa.

Gentile Avvocato, 

Sono un docente precario non abilitato che, a seguito del provvedimento giudiziario cautelare, partecipava alle prove d’esame di una procedura concorsuale, alla pari dei colleghi abilitati, superandole.

Tuttavia, seppur inserito nelle graduatorie di merito concorsuali, sono stato successivamente depennato, non potendo conseguire l’agognato ruolo, in ragione del negativo scioglimento della riserva

Posso tentare una nuova tutela giudiziaria, avendo dimostrato sul campo le mie competenze, con il superamento di tutte le fasi concorsuali?

Studio legale Esposito/Santonicola

Gentile docente,

Riteniamo possibile avviare una tutela, al cospetto della Magistratura del Lavoro. 

Preliminarmente, per agire in sede giudiziaria civilistica, rappresenteremo al Giudicante che, oggetto della contesa, non riguarda l’atto relativo alle procedure d’inserimento del docente nelle graduatorie, nel suo contenuto generale, diversamente s’intende contestare il singolo provvedimento di esclusione.

In secondo luogo, scendendo nel merito, invocheremo la tutela del legittimo affidamento, che “costituisce uno dei fondamenti dello Stato di diritto nelle sue diverse articolazioni, limitandone l’attività legislativa e amministrativa” (cfr. Cass. 9308/13, 21513/06, 17576/02), sulla base del quale si ritiene prevalente l’interesse del soggetto, che ha superato le prove concorsuali – anche se ammesso con riserva – a salvaguardare la posizione acquisita, domandandosi, per questo, a seconda dei casi, il reinserimento nella graduatoria di merito, il recupero o la conferma del contratto a tempo indeterminato, laddove stipulato.Per info dettagliate e ulteriori chiarimenti sul “RICORSO AL GIUDICE DEL LAVORO PER RECUPERO RUOLO CONCORSO, A SEGUITO DI SUPERAMENTO DELLE PROVE – ANCHE SE AMMESSI CON RISERVA”, s’inoltri WhatsApp scritto (o breve audio) al 366 18 28 489.