RICORSO “PERSONALE ATA III FASCIA G.I., GRADUATORIE DI ISTITUTO, CONTRO IL DIMEZZAMENTO DEL PUNTEGGIO PER IL SERVIZIO SVOLTO PRESSO LE SCUOLE PARITARIE”

L'Avvocato Risponde

AZIONE GIUDIZIARIA SULLA RICHIESTA DI RICONOSCIMENTO “PER INTERO” DEL SERVIZIO PRESTATO NELLE SCUOLE PARITARIE, AVANZATA AL GIUDICE DEL LAVORO.

Gentile Avvocato, sono un assistente amministrativo ed ho prestato servizio mediante contratti a tempo determinato, alle dipendenze di Istituzioni Scolastiche paritarie, in quanto attinto dalle graduatorie di istituto.

Secondo l’attuale normativa, il servizio espletato presso le scuole paritarie è ridotto, in termini di punteggio,  della metà rispetto al servizio prestato nelle scuole statali: 3 punti per ogni anno in luogo di 6.

Più precisamente, al personale Ata che ha prestato servizio nella scuola statale è attribuito un punteggio pari a 0,50 per ogni mese di servizio, totale punti 6 per ogni anno di servizio. Diversamente, al personale ATA che ha prestato servizio nelle scuole paritarie è attribuito un punteggio pari a 0,25, per ogni mese di servizio, totale punti 3 (per ogni anno di servizio).

Vorrei, a questo punto, presentare ricorso al competente magistrato, visto che la decurtazione del punteggio comporta, inevitabilmente, minori possibilità di accedere agli incarichi di supplenza.

AVV. ALDO ESPOSITO.

Buongiorno. E’ possibile presentare il RICORSO PERSONALE ATA III FASCIA GRADUATORIE DI ISTITUTO, AL COMPETENTE GIUDICE DEL LAVORO, CONTRO IL DIMEZZAMENTO DEL PUNTEGGIO PER IL SERVIZIO A.T.A. SVOLTO PRESSO LE SCUOLE PARITARIE ”.

Riteniamo, infatti, che il dimezzamento del punteggio, per il personale ATA che abbia prestato servizio presso scuole paritarie, confligga con il principio di pari ordinazione dell’attività scolastica svolta presso istituti statali e istituti paritari.

L’azione giudiziaria sulla richiesta di riconoscimento “per intero” del servizio prestato nelle scuole paritarie, incardinata innanzi al competente Magistrato del Lavoro, interessa i seguenti profili A.T.A.:

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI, COLLABORATORI SCOLASTICI, INFERMIERI, CUOCHI, GUARDAROBIERI, già collocati nelle graduatorie di circolo e di istituto del personale Ata, che rivendichino l’attribuzione di 6 punti, per ciascun anno di servizio, in luogo dei 3 riconosciuti.

Per ricevere chiarimenti ancora più specifici sul “RICORSO PERSONALE ATA III FASCIA GRADUATORIE DI ISTITUTO, RICONOSCIMENTO PER INTERO DEL SERVIZIO PARITARIE”, si inoltri whatsapp, preferibilmente scritto (no telefonate), al numero 3661828489 (risponderà personalmente il legale).