RICORSO PER “ACCANTONAMENTO POSTI – SCUOLA SECONDARIA – AI FINI DELL’IMMISSIONE IN RUOLO – FASE TRANSITORIA 2018”

Ricorsi archiviati

RICORSO PER “ACCANTONAMENTO POSTI, SCUOLA SECONDARIA, AI FINI DELL’IMMISSIONE IN RUOLO-FASE TRANSITORIA 2018”.

AZIONE IN SEDE AMMINISTRATIVA PER ACCEDERE ALL’ ”ACCANTONAMENTO DEI POSTI”, RELATIVI AL CONCORSO A CATTEDRA SEMPLIFICATO 2018  -SCUOLA SECONDARIA – AL MOMENTO RISERVATI AI SOLI DOCENTI CHE RISULTANO INSERITI NELLA GRADUATORIA CONCORSUALE, “A PIENO TITOLO”, ENTRO IL 31 DICEMBRE 2018.

OBIETTIVO: OTTENERE DA SUBITO LA PRENOTAZIONE DEL POSTO, PER L’IMMISSIONE IN RUOLO, “A BENEFICIO DEGLI INSEGNANTI INSERITI NELLA GRADUATORIA CON RISERVA”, IN CONDIZIONI DI PARITA’ CON I COLLEGHI COLLOCATI A PIENO TITOLO.

Gentili docenti

Il M.I.U.R., con Decreto Ministeriale 631/18, art. 1. Comma 1, trasmesso con la Nota prot. 42322 del 26 settembre 2018, al fine di recuperare i numerosi posti non assegnati, ha stabilito che i soli docenti presenti, a pieno titolo, nelle graduatorie di merito del Concorso 2018 (Fase Transitoria-F.I.T.), pubblicate entro il 31 Dicembre 2018, potranno effettuare la scelta degli Ambiti territoriali nei quali svolgere, a partire dal 01 settembre 2019, l’annualità di formazione iniziale e tirocinio che precede l’immissione in ruolo.

Tale provvedimento (Decreto Ministeriale 631/18, art. 1. Comma 2) non consente, tuttavia, ai numerosi insegnanti- inseriti con riserva nelle graduatorie di merito regionali del Concorso 2018 (Fase TRANSITORIA) entro il 31 dicembre 2018- di aspirare all’accantonamento del posto per l’immissione in ruolo!

Alla luce di tanto, si domanderà l’emissione di un pronunciamento giudiziale volto a dichiarare che “anche la collocazione con riserva, nelle graduatorie scaturite dal concorso pubblico 2018, sia considerata utile per la scelta della sede (tra i posti disponibili) sulla quale sarà avviata l’unica annualità di  Formazione Iniziale e Tirocinio F.I.T., già a partire dall’ A.S. 2019/20.

In difetto di emissione della citata pronuncia, i ricorrenti potrebbero subire un pregiudizio irreparabile, laddove vedrebbero slittare l’iter che conduce alla sottoscrizione del contratto a tempo indeterminato.

IN PARTICOLARE POSSONO ADERIRE:

TUTTI I DOCENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA:

  • QUANTI ABBIANO OTTENUTO PRONUNCE GIUDIZIARIE (CAUTELARI E DI MERITO) UTILIZZATE PER L’INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE DEL CONCORSO 2018-FASE TRANSITORIA;
  • GLI ABILITATI/SPECIALIZZATI ALL’ESTERO IN ATTESA DI OMOLOGA DEL TITOLO;

INSERITI “CON RISERVA” NELLE GRADUATORIE REGIONALI DI MERITO DEL CONCORSO 2018 (C.D. GMRE) ENTRO LA DATA 31.12.2018.

Ecco come visualizzare, dalla rete, il contenuto del Decreto Ministeriale 631/18 (oggetto di impugnativa giudiziaria):

http://2.flcgil.stgy.it/files/pdf/20181001/decreto-ministeriale-631-del-25-settembre-2018-procedura-concorso-per-titoli-ed-esami-dlgs-59-17.pdf

COSTI AZIONE GIUDIZIARIA : EURO 500,00.

ADESIONI ENTRO IL 15.01.2019 (TERMINE NON PROROGABILE).

N.B. La sottostante documentazione dovrà essere prima allegata, in formato PDF, all’indirizzo e-mail segreteriasantonicola@scuolalex.com, 

Oggetto: “RICORSO ACCANTONAMENTO POSTI FIT SECONDARIA” , nome e cognome del ricorrente

successivamente spedita, in un plico sigillato, con raccomandata postale 1 (con ricevuta di ritorno) al seguente indirizzo: Avvocato Ciro Santonicola, Via Circumvallazione, 10 – 80057 – Sant’Antonio Abate (NA), entro e non oltre il 15.01.2019. 

 Sulla parte esterna del plico sarà necessario scrivere il nominativo del ricorrente, l’indirizzo e-mail, l’oggetto “RICORSO ACCANTONAMENTO POSTI FIT SECONDARIA”.

Nella causale del bonifico indicare, possibilmente, il nome del ricorrente (non di persona delegata per il pagamento).

QUESTO STUDIO DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ IN MERITO ALL’EVENTUALE MANCATO INSERIMENTO NEL RICORSO QUALORA LA DOCUMENTAZIONE NON DOVESSE GIUNGERE, VIA E-MAIL E IN PLICO CARTACEO, ENTRO I TERMINI STABILITI O NEL CASO IN CUI NON SIANO RISPETTATE LE PROCEDURE PREVISTE NELLA PRESENTE INFORMATIVA, RISERVANDOSI L’ACCETTAZIONE DEI VOSTRI MANDATI.

ESTREMI PER IL PAGAMENTO:

INTESTAZIONE: AVV. CIRO SANTONICOLA

IBAN: IT10V0306940213100000002662

IMPORTO: EURO 500,00.

CAUSALE: RICORSO ACCANTONAMENTO POSTI FIT SECONDARIA, NOME, COGNOME, C.F.

Di seguito gli allegati funzionali al ricorso:

  1. Procura alle liti, debitamente compilata in ogni sua parte, datata e firmata;
  2. La Scheda ricorrente in autocertificazione;
  3. Modulo autorizzazione al trattamento privacy;
  4. Copia del documento di riconoscimento.

Queste istruzioni operative ed i moduli da utilizzare sono riportati nel file allegato.