RICORSO GDL LAUREA/DIPLOMA + 24 C.F.U. PER ABILITAZIONE E’ POSSIBILE AGIRE IN GIUDIZIO “CON URGENZA”

L'Avvocato Risponde

CATEGORIA RICORSO GDL LAUREA/DIPLOMA + 24 C.F.U. PER ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO “CON ART. 700 C.P.C.”.

E’ POSSIBILE AGIRE IN GIUDIZIO “CON URGENZA”, NELLE FORME DELL’ART. 700 C.P.C., INVOCANDO LA RICHIESTA D’INSERIMENTO NELLA SECONDA FASCIA GRADUATORIE D’ISTITUTO, “ELENCO AGGIUNTIVO”, APPOSITAMENTE PREVISTO PER I DOCENTI CHE ACQUISIRANNO IL TITOLO ABILITANTE ENTRO IL 01 OTTOBRE 2019.

Gentile Avvocato Aldo Esposito, 

Nella qualità di docente laureato in giurisprudenza, in possesso dei 24 crediti formativi universitari (nei settori antropo- psico- pedagogici e nelle metodologie e tecnologie didattiche), vorrei presentare, con il suo studio legale, ricorso urgente al Giudice del Lavoro per domandare, in pochi giorni, il riconoscimento dell’abilitazione all’insegnamento, anche ai fini dell’inserimento nella seconda fascia, graduatorie d’istituto interessate, classe di concorso scienze giuridico-economiche.

Su cosa si fonda l’urgenza, o meglio il “periculum in mora”?

Studio Santonicola and partners.

Avv. Aldo Esposito

Gentile Insegnante, 

Il “RICORSO LAUREA/DIPLOMA (O TITOLO EQUIPOLLENTE/EQUIPARATO)+24 C.F.U.=ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO NELLE FORME URGENTI (ART. 700 C.P.C.)” fonda tale urgenza (periculum in mora) sul seguente presupposto:

I docenti che acquisiranno (anche attraverso riconoscimento giudiziario) il titolo di abilitazione, entro il 01 ottobre 2019, potranno richiedere l’inserimento nella seconda fascia delle graduatorie d’istituto, posizionandosi in un elenco aggiuntivo, relativo alla rispettiva finestra d’inserimento. 

Quanto detto è stato normato dal Decreto Ministeriale recante n. 666 del 15/07/2019, art. 1, che ha stabilito come l’abilitato all’insegnamento, entro il prossimo primo ottobre 2019, potrà utilmente concorrere per la stipula dei contratti a termine, sottoscritti attingendo dalla seconda fascia delle graduatorie d’istituto, elenco aggiuntivo (sugli insegnamenti interessati).

In sostanza, domanderemo al giudicante che non sia lesa la possibilità di ottenere la sottoscrizione del contratto a tempo determinato, attraverso gli elenchi contenuti nella (superiore) seconda fascia delle graduatorie d’istituto, con riconoscimento giudiziario dell’abilitazione, in tempo utile (01 Ottobre 2019) per l’inizio delle convocazioni.

PER INFO IN MERITO AL “RICORSO SANTONICOLA LAUREA/DIPLOMA (O TITOLO EQUIPOLLENTE/EQUIPARATO)+24 C.F.U.=ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO NELLE FORME URGENTI (ART. 700 C.P.C.)” , SI INOLTRI WHATSAPP SCRITTO AL NUMERO 3661828489 (NO TELEFONATE). 

RISPONDERÀ DIRETTAMENTE IL LEGALE, IN MEDIA ENTRO SETTE GIORNI DALL’INVIO DEL QUESITO.