RICORSO CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI PER I “DOCENTI ESCLUSI DALLE PRESELEZIONI” – CAUTELARI CONFERMATE IN CONSIGLIO DI STATO

Vittorie

I GIUDIZI DELLO STUDIO SANTONICOLA/ESPOSITO  SONO STATI ACCOLTI A BENEFICIO DI NUMEROSE POSIZIONI!

Gentili lettori,

Con ordinanza 5978/18, pubblicata in data 07 dicembre 2018, il Consiglio di Stato SEZ. VI, accorpando tutti i giudizi patrocinati dai legali Aldo Esposito, Ciro Santonicola ed Antonio Salerno, ha confermato il diritto dei ricorrenti, che avevano impugnato gli esiti delle preselettive in ragione di malfunzionamento (o semplicemente contestando la soglia minima di sufficienza), ad accedere alla prova scritta.

L’udienza si è tenuta in data 29 novembre 2018.

Si riporta, schematicamente, l’evoluzione del pronunciamento giudiziario:

  • il  Presidente  della Sesta  Sezione del Consiglio  di Stato, con decreti monocratici,  riteneva che il concorso avrebbe potuto  svolgersi, ammettendo i ricorrenti in primo  grado a partecipare con riserva (alle successive prove scritte);
  • tali  provvedimenti monocratici,  realizzando  un equilibrato  bilanciamento degli interessi,  sono stati  confermati  nella sede collegiale;
  • P.Q.M. il Consiglio  di Stato, in  sede giurisdizionale,  Sezione Sesta, ha confermato  i decreti presidenziali monocratici  e sospeso l’efficacia delle ordinanze  cautelari di primo grado impugnate, con ammissione al  concorso per cui  è causa dei ricorrenti  in primo grado.

Per ulteriori info e quesiti si inoltri WhatsApp scritto al numero 3661828489.