ISOLAMENTO FIDUCIARIO-QUARANTENA-POSITIVITA’ E IMPOSSIBILITA’ DI SOSTENERE LE PROVE DEL T.F.A. SOSTEGNO V CICLO “CAUSA COVID”

News

ISOLAMENTO FIDUCIARIO, QUARANTENA, POSITIVITA’ E IMPOSSIBILITA’ DI SOSTENERE LE PROVE DEL T.F.A. SOSTEGNO V CICLO “CAUSA COVID”.

Scenario giudiziario – Possibile danno da perdita di chance.

Gentili docenti,

Nel pieno svolgimento delle prove concorsuali per l’accesso al V ciclo di specializzazione sul sostegno, taluni aspiranti hanno segnalato l’assoluta impossibilità di sottoporsi alla selezione, causa Covid.

Ebbene, i legali consigliano di formalizzare, al competente Ateneo, un’istanza motivata contenente richiesta di prova d’esame suppletiva.

In caso di diniego/mancata risposta sarà possibile attivare mirato ricorso.

Obiettivo: riconoscimento del diritto ad una rinnovata prova d’esame, per non subire il ritenuto danno da preclusa partecipazione al “concorso sostegno”.

Per chi voglia domandare, con raccomandata riservata A.R. (con ricevuta di ritorno) o P.E.C., alla competente Università, la predisposizione di sessione suppletiva, lo studio legale EspositoSantonicola ha predisposto un modello di diffida, ritenuta strategicamente necessaria per l’eventuale contenzioso che potrebbe scaturire dalla vicenda in esame.

Il ricorso sarebbe diretto a impugnare le modalità organizzative delle calendarizzate prove, nella parte in cui non prevedono “sessioni suppletive d’esame”, a tutela  degli “aspiranti impossibilitati, causa Covid, a concorrere”.

La “chance” della cui perdita si discetta, secondo l’impostazione dei legali, si sostanzia nei seguenti termini:

In presenza di un evento pandemico mondiale, si ritiene illegittimo che l’Istituzione Universitaria possa disattendere la motivata richiesta di procrastinazione della prova specializzante.

Quest’ultima, seppur imprevedibile quanto ad esito finale, offre la preziosa opportunità di partecipare al corso, con possibile riconoscimento del diritto all’inserimento in I fascia GPS sostegno entro il 01 luglio 2021 (data funzionale, ai sensi dell’art. 10 co. 1 Ordinanza Ministeriale n. 60/2020, all’inserimento negli elenchi aggiuntivi alle GPS di I fascia per i neo specializzati).

Per accedere a info dettagliate, s’inoltri unico WhatsApp scritto (no messaggi spezzettati in più momenti, altrimenti il sistema vi colloca in coda), o vocale di 1 minuto, al numero 366 18 28 489 (no telefonate).

Segue il modello di “richiesta motivata di sessione suppletiva della calendarizzata prova TFA SOSTEGNO, causa Covid-19”, predisposto dai legali Esposito Santonicola.

Queste istruzioni operative ed il modulo da utilizzare sono riportati nel file allegato.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è download-150x150.jpg