Ricorso abilitazione + Fase Transitoria al Giudice del Lavoro

L'Avvocato Risponde

Sono un docente ITP e vorrei ricorrere per il riconoscimento dell’abilitazione all’insegnamento. Per le stesse ragioni intenderebbe ricorrere un mio parente diplomato di conservatorio. Il ricorso urgente, motivato dall’imminente pubblicazione della data di colloquio orale non selettivo, è possibile avviarlo, in via individuale, al cospetto del giudice del lavoro? Penso che il foro giudiziario di nostro riferimento sia favorevole…

Gentile docente, premetto che per individuare il foro giudiziario territorialmente competente, allorché intenda ricorrere innanzi al giudice del lavoro, dovrà far riferimento, in prima battuta, al tribunale del territorio dove presta o ha prestato l’ultimo servizio scolastico statale.

Tecnicamente è possibile agire innanzi al giudice del lavoro, con urgenza (probabile definizione della vertenza, in sede cautelare, entro due mesi dall’avvio) motivando “il periculum in mora” sulla base dell’incombente pianificazione del colloquio concorsuale.

Se interessato inoltri ticket di consulenza informativa, per richiedere un preventivo, cliccando sotto:

https://scuolalex.freshdesk.com/support/tickets/new